#coronavirus #siamoaperti

Siamo aperti? Si noi notai siamo aperti. Non possiamo pero’ ricevere il pubblico perche’ andare da un notaio non e ‘una esimente agli attuali divieti. Allora? Allora dovete sapere che noi notai siamo assegnati ad una sede ai cui cittadini siamo tenuti per legge a portare assistenza. In questo periodo nel solo caso di pericolo grave e imminente per la persona (ad esempio testamento in punto di morte, procura da rilasciare prima di un grande intervento chirurgico) o altri casi di improcrastinabie necessita’siamo tenuti a recarci presso l’abitazione o il luogo di cura in cui si trova chi chiede la nostra assistenza. Siamo dei legali di emergenza. E stiamo in campo soli. Se ci telefonate risponderemo noi pronti a intervenire e disponibili ad aiutarvi con il solo limite della tutela della vostra e nostra incolumita’. I nostri impiegati sono al sicuro e lavorano in smart working.